Mulino: Angelo Neri e Politica Termitana ci sono o ci fanno?

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Egregio Angelo Neri, noto che con la sua pagina e con l’aiuto di alcuni contestatori collaudati prosegue nel tentativo di far mal apparire la Vallelunga e tutti i cittadini presenti alla Presentazione, avvenuta il 26 agosto in Piazza Duomo a Termini Imerese.

Sostenuto il Sig. Neri da contestatori, quelli per intenderci, il cui unico compito nella loro vita “politica” è parlare male a prescindere, persone chiaramente e giustamente bloccate dalla Presidente Vallelunga su facebook, solo perché ritenute inadatte a qualsiasi tipo di conversazione politica sensata, ad esempio Ciccio e Laura.

Un attacco politico è un attacco sui contenuti, ma questi “personaggi”, non attaccano sui contenuti, perché non è “cosa loro”. Si limitano ad attacchi, che così come sono formulati nei loro post e commenti, mirano a offendere la Vallelunga e nel caso di Neri e Politica Termitana (che io preferisco chiamare in maniera a mio avviso più appropriata “Politica del fango”) offendono anche tutti i cittadini termitani tanti o pochi che siano che hanno partecipato e ascoltato l’evento.

Per i contestatori su nominati:

Ha fatto benissimo a bloccarvi la Vallelunga perché delle vostre contestazioni a prescindere, non ha cosa farsene, hanno lo stesso valore che si può dare al nulla.

Cosa ben diversa sarebbe stata, se avreste attaccato la Vallelunga su qualcosa che ha detto nel suo discorso politico, ma per questo purtroppo non siete all’altezza, per come è stata ridotta Termini con il concorso dei competitor della Vallelunga direi che di “fango” a Termini c’è ne a sufficienza, non vale la pena ascoltarne altro.

Se proprio volete dire qualcosa spiegate perché voi e il Sig. Neri sostenete la Presidente del Consiglio, cosa ha fatto per Termini per meritare il vostro sostegno? Prima da Assessore poi da Presidente del Consiglio, magari senza frasi fatte, ma indicando una per una le innumerevoli cose che ha fatto, per guadagnarsi lo stipendio, pagato dal Popolo termitano. Così da riuscire quantomeno a capire se oltre a contestare riuscite anche a ragionare.

In quanto all’amministratore Neri della pagina”Politica del fango”, oltre a fare la medesima domanda fatta ai contestatori, gli chiedo, ma lei Sig. Neri non crede che offendere i cittadini che hanno partecipato e ascoltato la Vallelunga sia un po, al di sopra delle sue possibilità? Definirli “Pietosi” “il nulla”, queste le parole che lei ha usato. Non le sembra eccessivo? Qualche termitano orgoglioso, che ha partecipato o ascoltato l’evento, potrebbe non gradire il suo insulto. Dal mio punto di vista la sua caratura umana è troppo bassa, dovrebbe lavorarci su per alzarla, almeno fino al punto di evitare di offendere i cittadini di Termini Imerese, che per loro libera scelta hanno deciso di partecipare o ascoltare un evento politico.

Alla Amoroso consiglierei di prendere le distanze da simili pagine facebook, più loro tentano di favorirla più la danneggiano politicamente e nella figura politica.

Politicamente parlando avete snobbato i contenuti per attaccare la persona (Vallelunga), perché sui contenuti politici come disse Guccini nella canzone “Ciranò” “venite pure avanti… Con il ghigno e l’ignoranza… Coi furbi e i prepotenti da sempre… “https://www.youtube.com/watch?v=9WTYTrQ_EWk

Per quanto riguarda invece il SIGNOR BENIGNO, un plauso a chi con parole sue ha saputo dire ciò che pensava liberamente e davanti a tutti.

Jpeg

Mulino Francesco Maurizio

W Termini

Con i migliori auguri a tutti i TERMITANI, che Termini Imerese abbia finalmente un lungo periodo di serenità e dello splendore che merita.

VALLELUNGA SINDACO PERCHE’?

E’ QUELLA GIUSTA PER I CITTADINI!

QUELLA SBAGLIATA PER I DEVASTATORI DELLA CITTA’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter the text from the image below